fbpx

Studia et Documenta Historiae et Iuris

Pontificia Università Lateranense > Studia et Documenta Historiae et Iuris

Rivista della Facoltà di Diritto Civile, inizia la sua attività nel 1935, come ripresa degli «Studi e Documenti di Storia del Diritto», la Rivista nata nel 1880 per decisione della «Accademia di Conferenze storico-giuridiche».
Di tale Rivista, cui collaborarono studiosi insigni, quali Giovan Battista De Rossi e Ilario Alibrandi, si pubblicarono venticinque volumi, sino al 1904. Ricollegandosi a quella prima serie, Emilio Albertario promosse, trent’anni dopo, gli SDHI, dei quali nel 1984 è stato pubblicato il 50° volume.

Scomparso nel 1948 Emilio Albertario, la Rivista è stata successivamente diretta da Salvatore Riccobono, Arcadio Larraona, Gabrio Lombardi, Gian Luigi Falchi. Largamente diffusa in tutto il mondo, si occupa dei diritti dell’antichità, con particolare riguardo al diritto romano. In questi decenni ha ospitato contributi dei più insigni maestri del diritto antico, ma è rimasta sempre aperta anche ai giovani studiosi che si avviano, con serio impegno, alla ricerca scientifica. Ogni volume comprende studi originali, note, recensioni critiche, rassegne periodiche (epigrafia giuridica, papirologia giuridica, tratti cuneiformi), nelle lingue: italiano, latino, francese, inglese, spagnolo, tedesco.

Direzione

Rivista a cura della Facoltà di Diritto Civile
della Pontificia Università Lateranense

Direttore:

Il Gran Cancelliere, Sua Em.za Rev.ma il Sig. Card. Angelo De Donatis

Contatti:
redazionesdhi@pul.it

Redazione

Direttore:
Sua Em.za Rev.ma Card. A. De Donatis

Redazione:
Matteo Nacci

Segreteria:
Francesco Giammarresi

Comitato Editoriale:
P.I. Carvajal (Cile) – E. Chevreau (Francia) – F. Fernández De Buján (Spagna) – L. De Giovanni (Italia) – I.A. García Netto (Argentina) – P. Giunti (Italia) – F. Longchamps De Bérier (Polonia) – M. Nacci (Italia) 

Comitato Scientifico:
Amarelli (Napoli Federico II) – F.J. Andrés Santos (Valladolid) – F. Arcaria (Catania) – C. Baldus (Heidelberg) – M. Balestri Fumagalli (Milano) – E. Bianchi (Milano Cattolica) – C. Buzzacchi (Milano Bicocca) – G. Camodeca (Napoli L’Orientale) – J.-M. Carrié (Paris EHESS) – F.P. Casavola (Napoli Federico II) – C. Corbo (Napoli Federico II) – J.-P. Coriat (Paris II) – W. Dajczak (Poznań) – G. DeCristofaro (Napoli Federico II) – A. Fernández De Buján (Madrid UA) – G. Falcone (Palermo) – I. Fargnoli (Milano Statale) – L. Fascione (Roma Tre) – L. Franchini (Roma Europea) – E. Franciosi (Bologna) – S.A. Fusco (Macerata) – P. Garbarino (Piemonte Orientale) – L. Garofalo (Padova) – C. Giachi (Firenze) – F. Gnoli (Milano Statale) – P. Gröschler (Mainz) – A. Guzmán Brito (Valparaiso Católica) – E. Höbenreich (Graz) – R. Lambertini (Modena) – O. Licandro (Catania) – A. Lovato (Bari) – F. Lucrezi (Salerno) – L. Maganzani (Milano Cattolica) – V. Marotta (Pavia) – M. Miglietta (Trento) – M.L. Navarra (Perugia) – † G. Negri (Milano Cattolica) – A. Palma (Napoli Federico II) – F. Pergami (Milano Bocconi) – L. Polverini (Roma Tre) – S. Puliatti (Parma) – G. Purpura (Palermo) – R. Quadrato (Bari) – F. Reduzzi (Napoli Federico II) – E. Stolfi (Siena) – A. Torrent (Madrid URJC) – G. Valditara (Torino) – U. Vincenti (Padova) – L.P. Zannini (Torino)

NORME TIPOGRAFICHE

Gli autori che desiderino pubblicare i loro contributi sulla rivista sono pregati di attenersi scrupolosamente ai criteri redazionali indicati nel documento.

INDICE

Ultimo numero pubblicato: 2020

Consulta l’indice dell’ultimo numero pubblicato

ABBONAMENTI 2023

Abbonamento Annuo

-
  • Italia: 210 euro
  • Estero: 250 euro

Un fascicolo

-
  • Italia: 210 euro
  • Estero: 250 euro

Annata Arretrata

-
  • Italia: 210 euro
  • Estero: 250 euro

INFORMAZIONI

La Rivista ha periodicità annuale.

L’abbonamento decorre dal 1° gennaio di ogni anno.

La richiesta di abbonamento deve essere inoltrata annualmente: non è previsto il rinnovo automatico.

Nella domanda di sottoscrizione dell’abbonamento è necessario specificare sempre il nome della rivista e l’annata desiderata.

I fascicoli non pervenuti all’abbonato devono essere reclamati presso l’Ufficio Abbonamenti entro 15 giorni dal ricevimento del fascicolo successivo.

MODALITÀ DI PAGAMENTO

Prima di procedere al pagamento è necessario inoltrare la richiesta di abbonamento, specificando il nome della rivista e l’anno di riferimento, per ottenere il “proforma della nota di addebito”. 

È obbligatorio indicare sulla causale del versamento il numero del proforma della nota di addebito e la data d’emissione.

Il versamento delle quote degli abbonamenti può essere effettuato con le seguenti modalità:

  • tramite versamento su conto corrente postale (solo Italia); 
  • tramite bonifico bancario:
    per richiedere la nota di addebito proforma inviare una mail a servizioeditoria@pul.va 

CONTATTI

Pontificia Università Lateranense
Facoltà di Diritto Civile
Piazza S. Giovanni in Laterano, 4 – 00120 Città del Vaticano
Mail: redazionesdhi@pul.it

ABBONAMENTI

Lateran University Press
Ufficio Abbonamenti
Piazza S. Giovanni in Laterano, 4 – 00120 Città del Vaticano
Tel. +39 06/69895688 – Fax +39 06/69895501 – E-mail: servizioeditoria@pul.va